Minerbook

Home | Mineralogisti storici | Mineralogisti attivi | Statistiche | Ricevi le newsletter | Invia una biografia | Informazioni | Informativa sulla privacy | Versione grafica

Francesco Demartin

Francesco Demartin
Autore: Delmastro A., Gallo L. M., Pistarino A., Tomalino M. U.

In suo onore è stata denominata la specie DEMARTINITE (K2SiF6) (2006) .

Chimico e cristallografo italiano. Professore ordinario di chimica generale e inorganica all’Università di Milano, è stato anche docente di cristallografia e strutturistica nella Scuola di Specializzazione in Scienza e Tecnologia dei Materiali della Facoltà di Scienze dell'Università di Milano (1989-1995). La sua attività di ricerca, orientata soprattutto nel campo della chimica dei composti di coordinazione degli elementi di transizione, è documentata da oltre duecentosettanta saggi pubblicati su riviste internazionali. Appassionato collezionista di minerali, ha dedicato la sua esperienza di cristallografo anche allo studio dei minerali, ed in tale campo ha al suo attivo oltre ottanta articoli e libri di mineralogia che riguardano, tra l'altro, la scoperta di una ventina di nuove specie minerali.


Dal sito http://users.unimi.it/demartin

Attività didattica svolta e attuale

Dall'Anno Accademico 1981/82 fino all'A.A. 1986/87 ha svolto la propria attività didattica di ricercatore nel corso di Chimica Generale ed Inorganica del Corso di Laurea di Scienze Biologiche.

Dal 26/11/1987 ad oggi è titolare del corso di Chimica Generale e Inorganica e Stechiometria del Corso di Laurea in Farmacia.

Dall’ AA 1992/93 fino all’ AA 1999/2000 ha ricoperto in affidamento il corso di Strutturistica Chimica del corso di Laurea in Chimica, Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell'Università degli Studi di Milano, Sede staccata di Como (ora Università dell'Insubria).

Docente di Fondamenti di Cristallografia e Strutturistica nella "Scuola di Specializzazione in Scienza e Tecnologia dei Materiali" della Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell'Università degli Studi di Milano dall'AA 1989/90 fino all'AA 1994/95.

Negli AA 1999/2000 e 2000/2001 ha avuto in affidamento il corso di Strutturistica Chimica del corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (Orientamento Chimico), presso la Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Milano.

Negli AA 2000/2001 e 2001/2002 ha svolto in affidamento il corso di Chimica Generale ed Inorganica per il diploma Universitario in Tecniche Erboristiche, sede di Milano, poi Laurea Breve in Tecniche Erboristiche.

Dall’AA 2002/2003 al 2008/2009 ha avuto in affidamento il corso di Chimica Generale e Inorganica del Corso di Laurea in Biotecnologie triennale (Interfacoltà).

Nell' AA 2011/2012 ha avuto in affidamento il corso di Chimica Analitica del Corso di Laurea in Farmacia.

Interessi di ricerca 

L'attività di ricerca, svolta dal prof. Demartin soprattutto nel campo della chimica dei composti di coordinazione degli elementi di transizione è documentata da oltre 300 lavori pubblicati su riviste ad ampia diffusione internazionale e da numerose comunicazioni a congressi. Tali lavori, hanno come oggetto la caratterizzazione strutturale mediante diffrazione di raggi X su cristallo singolo di complessi degli elementi di transizione nei bassi stati di ossidazione, in particolare composti a "cluster metallico" o di addotti contenenti alogeni pesanti con particolari interazioni supramolecolari. Appassionato collezionista di minerali sin da ragazzo, ha dedicato la sua esperienza di cristallografo anche allo studio dei minerali ed in tale campo ha al suo attivo un centinaio di lavori di mineralogia che riguardano, tra l'altro, la scoperta di una trentina di minerali nuovi. Come riconoscimento dei suoi studi sulla cristallochimica dei minerali, gli è stato dedicato il minerale demartinite.


Cinque pubblicazioni più significative

Ceriotti, F. Demartin, G. Longoni, M. Manassero, M. Marchionna, G. Piva e M. Sansoni. Synthesis and structure of the [Ni38Pt6(CO)48H6-n]n- (n=5,4) ions Ni-Pt clusters as models for "Cherry" crystallites. Angew. Chemie, 24 (1985) 697.

Ceriotti, A. Fait, G. Longoni, G. Piro, F. Demartin, M. Manassero, N. Masciocchi,e M. Sansoni. Synthesis and X-ray structure of the [HNi38(CO)42C6]5- cluster: an extended fragment of the Cr23C6 lattice stabilized in a molecular carbonyl nickel cluster. J. Am. Chem. Soc., 108 (1986) 8091.

F. Calderoni, F. Demartin, M.C. Iapalucci e G. Longoni. Synthesis and the crystal structure of [Ni32C6(CO)36]6- hexa-anion: an extended fragment of a M23C6 lattice stabilised by a shell of edge-bridging carbonyls. Angew. Chemie, 35 (1996) 2225.

F. Demartin, C. Femoni, M.C. Iapalucci G.Longoni, and P. Macchi. New Ni-Pt carbonyl clusters with a tetrahedron of platinum atoms encapsulated in an uncomplete tetrahedron of nickel atoms: [Ni36Pt4(CO)45]6- and [Ni37Pt4(CO)46]6-. Angew. Chemie, 38 (1999) 531

M.C. Aragoni, M. Arca, F. Demartin, F.A. Devillanova, A. Garau, F. Isaia, V.Lippolis e G. Verani. Anti-thyroid drug methimazole: X-ray characterisation of two novel ionic disulfides obtained from its chemical oxidation by I2. J. Am. Chem. Soc., 124 (2002) 4538.

Scheda

Regione: Lombardia
Sito web: http://users.unimi.it/demartin

Autore di pubblicazioni
Specie dedicata
Hall of fame
Universitario
Mineral dealer
Presidente di circolo

Tipo di collezione
Estetica
Sistematica
Nazionale
Regionale/topologica
Singola classe o specie
Altro

Dimensione dei campioni
Cabinet
Miniature
Thumbnail
Micromount

© Polidea | email: minerbook@ottoeotto.com