Minerbook

Home | Mineralogisti storici | Mineralogisti attivi | Statistiche | Ricevi le newsletter | Invia una biografia | Informazioni | Informativa sulla privacy | Versione grafica

Christian Mavris

Christian Mavris
Autore: il titolare del profilo

Nato a Napoli nel 1983 da padre greco e madre italiana, ha iniziato a collezionare minerali dall’età di 6 anni. I primi campioni raccolti, spesso estratti con martello e cacciavite da muri di vecchi cascinali nel Casertano, furono inclusi nei flussi piroclastici nel Tufo Giallo Napoletano.

L’interesse nella mineralogia divenne molto forte quando, all’età di 10 anni, si trasferí ad Atene (Grecia). Lí iniziò a cercare nelle discariche a cielo aperto del distretto minerario del Lavrion.

A 16 anni scopre Mindat.org (a suo tempo ancora in fase embrionale) e inizia a collaborare coi manager.

Dopo la laurea in Mineralogia (2006), nel 2012 ottiene un dottorato in Mineralogia del Suolo presso l’Università di Zurigo (Svizzera). Ricercatore in processi geologici di bassa temperatura, dopo un periodo a cavallo tra Stati Uniti, Germania e Svizzera, nel 2014 ottiene una prestigiosa borsa di studio europea per studiare i minerali di alterazione della superficie di Marte presso il Museo di Storia Naturale di Londra (Regno Unito), in collaborazione con SETI, NASA e Università di Huelva (Spagna).

L’evoluzione della collezione Mavris segue fedelmente il suo percorso di vita. Dopo un inizio sotto forma di sistematica mondiale, Christian Mavris ha ben presto focalizzato la propria attenzione su località classiche europee e vecchie collezioni, con materiale storico ed estetico di dimensione che spazia da thumbnail a small cabinet.

Degno di nota, un suo campione di argento nativo (di oltre 8 cm di lunghezza) della Sassonia (Germania) è in esposizione presso la Krügerhaus di Freiberg.

Delle varie località classiche europee, la Grecia rappresenta forse l’area di massima espressione della collezione Mavris. Complice il legame affettivo, Mavris ha fortemente indirizzato il proprio interesse su località elleniche varie, con particolare interesse per il distretto del Lavrion ma anche per numerosi siti meno noti della Grecia continentale.

Attualmente Christian Mavris vive a Londra (Regno Unito) dove è ricercatore e mineralogista freelance specializzato di alterazioni di bassa temperatura e minerali argillosi. Recentemente è stato nominato Associate Editor della rivista scientifica American Mineralogist. Oltre a riviste scientifiche, i suoi lavori divulgativi sono apparsi su vari articoli della Rivista Mineralogica Italiana e Mineralien Welt.

Scheda

Regione: Campania

Autore di pubblicazioni
Specie dedicata
Hall of fame
Universitario
Mineral dealer
Presidente di circolo

Tipo di collezione
Estetica
Sistematica
Nazionale Grecia
Regionale/topologica
Singola classe o specie
Altro campioni storici

Dimensione dei campioni
Cabinet
Miniature
Thumbnail
Micromount

© Polidea | email: minerbook@ottoeotto.com