Autore di pubblicazioni
Specie dedicata
Hall of fame
Universitario
Mineral dealer
Presidente di circolo


Tipo di collezione

Estetica
Sistematica
Nazionale
Regionale/topologica
Singola classe o specie
Altro


Dimensione dei campioni

Cabinet
Miniature
Thumbnail
Micromount

Alfeo Ricci

Autore: Autori vari Rivista Mineralogica Italiana

Tratto dall'articolo di M. Lunghi e R. Pagano pubblicato sulla Rivista Mineralogica Italiana sul numero 3/2007.

Alfeo Ricci nacque a Rio Marina il 23 Gennaio 1924 e morì a Siena il 25 Ottobre del 1962. Fin da bambino ebbe modo di restare affascinato dai minerali elbani, grazie ai frequenti regali che gli portavano il padre e lo zio, entrambi lavoratori alle miniere di Rio. Iniziò ben presto a cercare e catalogare minerali Elbani, coltivando diffuse relazioni con i minatori, i capi cantiere ed i geologi che operavano sull'isola e rendendosi disponibile per guidare i turisti e gli studiosi (tra i quali anche conservatori di Musei in visita sull'isola) nelle principali località di interesse mineralogico.

Tra gli anni '40 e '60 il Ricci mise insieme una collezione di oltre 1000 campioni elbani, tra i quali spiccavano per qualità gli splendidi cristalli complessi di pirite di Falcacci, oltre che eccezionali esemplari di prasio, emeatite ed ilvaite di Rio Marina.

La collezione, passata agli eredi, venne conferita al costituendo Museo di Rio, poi trasferitosi a Capoliveri e tuttora visitabile.